Agesci Emilia Romanga

Home » Branca R/S

Cantiere per R/S in un bene confiscato alla mafia

10 maggio 2011

Vivere le Terre di don Peppe Diana significa sostenere il suo popolo nell’impegno faticoso del cambiamento possibile. Vuol dire unire le sinergie positive per lavorare al riscatto culturale, sociale ed economico di un territorio che non vuole essere terra di camorra; favorendo e valorizzando le capacità, i talenti e le sensibilità in loco e collegandoli stabilmente a livello nazionale ed internazionale con le forze sane. Le Terre di Don Peppe Diana sono luoghi di bellezza, allegria, compassione e amore per la vita!
Il cantiere si svolgerà nella Fattoria “Le Terre di Don Peppe Diana – Libera Terra” a Castel Volturno (Caserta), sul bene confiscato, sede della prima coop Libera Terra in Campania, dedicata a don Peppe Diana – sede del caseificio che produrrà la mozzarella della legalità, È possibile iscriversi dal 1 aprile al 29 luglio 2011. Per informazioni scarica il volantino

I libri che ti consigliamo