Agesci Emilia Romanga

Home » Succede in Regione

Agesci Emilia Romagna e il software open source

30 agosto 2011

L’Agesci Emilia-Romagna ha completato un primo passo verso l’adozione di software open source per gli uffici della segreteria regionale. E’ stato infatti completata la migrazione dei client di posta delle due postazioni pc a Thunderbird , inoltre la navigazione già avviene da tempo utilizzando Firefox.
Sui pc inoltre è installato Libre Office, suite di produttività per l’ufficio.

Anche il sito regionale è stato creato e viene gestito con software open source, WordPress

Il sito regionale è ospitato su un server con sistema operativo anch’esso open-source.

La scelta dell’open-source, oltre al vantaggio di tipo economico, permette di avere frequenti aggiornamenti e, data l’ampia diffusione con totale possibilità di controllo del software, permette di individuare e soprattutto risolvere in tempi minimi i problemi di funzionalità.

Tra i software opensource si segnalano:

  1. Sistema operativo: debian x86_64
  2. Gestione del sistema: webmin
  3. Sicurezza: non citati per motivi di riservatezza
  4. Server e siti internet: apache, phpBB
  5. Gestione progetto: collabtive , mibew messenger
  6. Commercio elettronico Prestashop
  7. Posta elettronica postfix , assp
  8. Servizi di elenchi in rete bind
  9. Operazioni di sondaggio limesurvey

Qualche spiegazione sull’open-source si trova qui

Inoltre tutti i programmi utilizzati sono gratuiti e non incidono sul bilancio regionale.

I libri che ti consigliamo