Agesci Emilia Romanga

Home » Branca E/G

Le Specialità vanno in Fiera!

2 agosto 2016

Anche quest’anno, le tante imprese realizzate dalle squadriglie dell’Emilia Romagna per la conquista della Specialità di Squadriglia saranno presentate durante l’edizione dei Guidoncini Verdi.
Ecco il volantino e la lettera di partecipazione con tutti i dettagli!

Durante la mattina di domenica 11 settembre tutte le squadriglie della Regione presenti all’evento racconteranno il sentiero percorso in questi mesi. In questa occasione sono i benvenuti tutti gli Esploratori e le Guide, anche se non hanno conquistato la specialità di Sq. né ci hanno lavorato, che vogliono curiosare tra gli stand, mettersi in gioco e che vogliono capire come si conquista una Specialità di Squadriglia. Chissà che l’anno successivo non siano proprio loro i protagonisti dei prossimi Guidoncini Verdi!

Le squadriglie che hanno conquistato la specialità, dunque, racconteranno il sentiero percorso, lasciandoci davvero un segno delle esperienze vissute insieme; condivideranno le nuove cose imparate, le idee, i progetti, la soddisfazione e la fatica fatta insieme. Cosa si aspettavano quando si sono lanciati in questa avventura? Come sono riusciti ad arrivare alla conquista? Quali difficoltà sono riusciti a superare insieme in questo anno, inseguendo il loro sogno? E poi, come è cresciuta e come si è unita la loro squadriglia? Cosa hanno realizzato davvero? E come?
Ce lo racconteranno loro!

 

Una vera e propria fiera ospiterà i racconti e le immagini delle squadriglie presenti: dall’ideazione alla conquista del Guidoncino Verde con la missione, i progetti, le aspettative, le specialità, il sentiero e l’impegno di tutti; ciascuna di loro condividerà la propria avventura, presentandola e, con un po’ di fantasia, facendone vivere un momento agli altri Esploratori e Guide.

Fotografie, colori, riproduzioni, video, musica, cartelloni, assaggi, giochi, racconti ci faranno scoprire tecniche nuove, ci daranno qualche idea per le nostre prossime avventure, ci lasceranno a bocca aperta, ci faranno divertire e ci appassioneranno.
La fiera sarà organizzata in modo da permettere, nel migliore dei modi e per quanto possibile, il dialogo e lo scambio tra le varie squadriglie che, a seconda dei momenti della mattina, sperimenteranno e conosceranno le esperienze delle altre. Sarà l’occasione, anche, per conoscere realtà diverse provenienti da tutta la nostra grande regione, distanti da noi, ma uniti, comunque, dall’entusiasmo e dalla nostra Promessa.

I libri che ti consigliamo