Agesci Emilia Romanga

Home » Importante, Primo piano, Settore Specializzazioni, Succede in Agesci, Succede in Regione

SUPERCOMP!

1 settembre 2016

Più di uno stage! Più di due stage!! Più di più stage!!!

Base di Spettine – 24-25 settembre 2016

dalle 9:00 di sabato alle 17:00 di domenica.

  • DUE GIORNI
  • TANTE TECNICHE
  • UN UNICO STAGE PER CAPI CHE VOGLIONO DIVENTARE(SUPER) COMPETENTI

SUPERCOMP! Non è il solito stage per capi a tecniche parallele, ma è un modo nuovo per lavorare sulle tecniche scout in modo super integrato e super dinamico.

Ti iscrivi, scegli i moduli che ti interessano e quando sei al campo impari e fai ciò che serve per vivere al meglio i due giorni: con i pionieri realizzi costruzioni e utensili, con gli animatori conduci il fuoco di bivacco, con i cucinieri apprendi nuove ricette e le fai assaggiare a tutti… e tanto altro ancora! Il campo te lo costruisci tu decidendo a quali moduli partecipare nelle 12 ore totali di laboratorio tecnico (un singolo modulo da 12 ore o due/tre moduli di durata inferiore).

Merita una particolare attenzione il modulo dedicato all’accensione dei fuochi, tenuto dal Corpo Forestale, che permette di ottenere il patentino necessario per i nostri campi. La forestale è in una fase di evoluzione in seguito alla riforma delle forze armate, quindi non sappiamo con certezza quando e come sarà possibile organizzare il prossimo corso fuochi: un’occasione da non perdere!

Insomma, al SUPERCOMP! le tecniche non solo si imparano, si vivono! Soprattutto si aprono al confronto, per capire insieme come farne strumento attuale per l’educazione dei ragazzi.

Non sei ancora convinto? Ecco cinque buoni motivi per partecipare alSUPERCOMP!

  • Perché senza le tecniche non si fa scautismo. L’Estote Parati di B.-P. ci chiede di essere competenti per essere pronti!
  • Perché attraverso le tecniche e il lavoro “a regola d’arte” i ragazzi accrescono competenza, autonomia, orgoglio, autostima e diventano più responsabili nei confronti dei talenti che hanno ricevuto. Questo vale anche per i capi.
  • Per vivere due giorni in cui comunicare ciò che siamo attraverso le mani, il corpo, la testa. In una dimensione comunitaria.
  • Per aprirci al nuovo, perché rompere le abitudini può creare Bellezza.
  • Per stare due giorni a Spettine: una base storica in cui si respira scautismo.

Per iscriverti vai su Buonacaccia dove potrai scegliere anche i diversi moduli tecnici di 12 ore, 8 ore e 4 ore.
Vuoi più informazioni? Vai su Facebook o scrivi a supercompspettine@gmail.com

Ti spettiamo e ti facciamo una promessa: SUPERCOMP! sarà un campo super!

 

Moduli

TITOLO SOTTOTITOLO BRANCA ANIMATORI ORE
Laboratorio teatrale Parlare, raccontare, narrare, interpetare, recitare…meglio. L/C
E/G
Giovanni Sgarbi, Guido Santamaria 12
L’angolo del pioniere La pionieristica al campo estivo: le costruzioni di squadriglia e di reparto. E/G
R/S
Pattuglia del Ceppo Rosso 12
La cucina del pioniere Cosa raccogliamo oggi? Riconoscere e utilizzare le ricchezze che la natura ci offre. E/G
R/S
Margherita Boselli, Kavia, Alessandro Liverani 12
La fucina del pioniere Realizza il tuo coltello imparando a forgiare e temprare il ferro e a cucire il cuoio per il fodero. E/G
R/S
Pattuglia del Ceppo Rosso 12
Film Scout Natura Riprendiamo le attività scout e realizziamo un breve filmato di SUPERCOMP! L/C
E/G
R/S
Martina Acazi, Damiano Sandei 12
Impossibile a chi? (1) Nella pionieristica la progettazione è l’arte che ci permette di realizzare ogni sfida che sognamo. E/G
R/S
Vito Zaldini, Rudy Barbolini 8
Impossibile a chi? (2) 4
Dal nodo piano al tibetano La pionieristica vissuta con le corde: i nodi, le legature. Le costruzioni realizzate solo con le corde. E/G
R/S
Sante Cavallari, Francesca Ferretti 8
Dove siamo? Dove andiamo? Il GPS al campo e in route. E/G
R/S
Livio Pinto 4
Hebertismo Star bene per essere pronti ed essere utili. L/C
E/G
R/S
Diego Zarantonello 4
Come ti accendo un fuoco Norme di sicurezza da rispettare al campo-Rilascio del patentino previsto dalla normativa forestale! L/C
E/G
R/S
Guardie forestali Emilia Romagna 4
I libri che ti consigliamo